Uccide la sciamana sotto l’effetto dell’ayahuasca: canadese linciato e ammazzato dagli indigeni

Uccide la sciamana sotto l’effetto dell’ayahuasca: canadese linciato e ammazzato dagli indigeni


Olivia Arévalo Lomas, un’importante leader ambientalista impegna nella difesa dei diritti degli indigeni in Perù, è stata uccisa con 5 colpi di arma da fuoco. Il presunto responsabile della sua morte, un canadese di 41 anni, è stato catturato e linciato dagli abitanti del villaggio in cui viveva la donna. Nel 2017, sono stati uccisi 197 ambientalisti.
Continua a leggere


Olivia Arévalo Lomas, un’importante leader ambientalista impegna nella difesa dei diritti degli indigeni in Perù, è stata uccisa con 5 colpi di arma da fuoco. Il presunto responsabile della sua morte, un canadese di 41 anni, è stato catturato e linciato dagli abitanti del villaggio in cui viveva la donna. Nel 2017, sono stati uccisi 197 ambientalisti.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here