“Non sono un’eroina”. Spinta sui binari del treno della metro: la figlia salta giù e la salva

“Non sono un’eroina”. Spinta sui binari del treno della metro: la figlia salta giù e la salva


Katie Wenszell. 29enne, è rimasta gravemente ferita dopo essere stata investita da un treno ad Atlanta. Era saltata sui binari per salvare sua madre Susan, spinta da uno sconosciuto mentre la metro si avvicinava. “Non mi sento un eroe, ma solo una figlia devota. Qualsiasi figlia l’avrebbe fatto”, dice oggi.
Continua a leggere


Katie Wenszell. 29enne, è rimasta gravemente ferita dopo essere stata investita da un treno ad Atlanta. Era saltata sui binari per salvare sua madre Susan, spinta da uno sconosciuto mentre la metro si avvicinava. “Non mi sento un eroe, ma solo una figlia devota. Qualsiasi figlia l’avrebbe fatto”, dice oggi.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here