Lazio-Fiorentina la decide Immobile. Vittoria di misura all’Olimpico

Dopo le brutte sconfitte subite in campionato e in Europa League, La Lazio vince contro la Fiorentina e lo fa grazie al gol del sempre decisivo Ciro Immobile, fresco di rinnovo.

Quella della Lazio è una vittoria scaccia-fantasmi dopo le due sonore sconfitte subite in meno di sette giorni. Tra le mura amiche dell’Olimpico, gli uomini di Inzaghi vincono contro la Fiorentina dell’ex di turno, Stefano Pioli. Sono proprio i biancocelesti ad affacciarsi per primi in attacco, ma la partita vive di equilibri e le occasioni da gol non sono poi così tante. Parolo si rende subito pericoloso con un tiro da fuori che finisce fuori di poco, poi la Fiorentina reagisce e cerca di sorprendere gli avversari in contropiede, ma senza creare veri pericoli. Un appoggio sbagliato di Wallace, servito dal fondo dal portiere, spiana la strada a Benassi che anticipa Strakosha, ma senza evitare la sua provvidenziale deviazione in calcio d’angolo.

Ma è il solito Ciro Immobile, al suo sesto centro stagionale, a sbloccare la gara sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Radu è il primo ad arrivare sul cross di Leiva e il suo intervento si trasforma in un assist per la punta che alla fine decide le sorti della gara.

Nel secondo tempo la Fiorentina prova a rendirsi pericolosa puntando tutto sui suoi pupilli offensivi, Chiesa e Simeone, ma il tanto agognato pareggio non arriva, anche se la Lazio soffre la pressione della Viola. Ma non basta e al triplice fischio gli uomini di Inzaghi possono festeggiare il ritorno alla vittoria grazie al primo gol di Immobile contro la Fiorentina

Formazioni ufficiali e tabellino della gara

Serie A TIM, 8ª giornata

Domenica 7 ottobre 2018, ore 15:00

Stadio Olimpico di Roma

LAZIO-FIORENTINA 1-0

Marcatore: 37′ Immobile (L)

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace (57′ Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Immobile (85′ Berisha), Caicedo (53′ Correa). A disp.: Proto, Guerrieri, Bastos, Caceres, Patric, Cataldi, Badelj, Murgia, Berisha, Luis Alberto. All.: Inzaghi.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Hugo, Biraghi; Benassi (46′ Fernandes), Veretout, Gerson (64′ Eysseric); Chiesa, Simeone, Pjaca (80′ Sottil). A disp.: Dragowski, Ghidotti, Diks, Ceccherini, Laurini, Hancko, Norgaard, Dabo, Vlahovic. All.: Pioli.

Arbitro: Daniele Orsato (sez. Schio)
Ass.: Costanzo – Prenna
IV uomo: Abbattista
VAR: Guida
AVAR: Vuoto

NOTE. Ammoniti: 26′ Lulic (L), 34′ Caicedo (L), 35′ Piaca (F), 45’+2′ Gerson (F), 52′ Marusic (L), 69′ Correa (L), 70′ Hugo (F), 82′ Strakosha (L)

Recupero: 3′ pt.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here