L’Ue boccia l’economia italiana: “Deficit al 2,9% e ultimi in Europa per la crescita”

L’Ue boccia l’economia italiana: “Deficit al 2,9% e ultimi in Europa per la crescita”


Le previsioni autunnali della Commissione europea bocciano l’economia italiana e smentiscono le previsioni ottimistiche del governo. L’Italia sarà il Paese con la crescita più bassa di tutta l’Europa nel 2018, 2019 e 2020. Ma non solo, perché il deficit italiano è dato in netto aumento: nel 2019 raggiungerà il 2,9% per poi sforare la soglia critica del 3% l’anno successivo.
Continua a leggere


Le previsioni autunnali della Commissione europea bocciano l’economia italiana e smentiscono le previsioni ottimistiche del governo. L’Italia sarà il Paese con la crescita più bassa di tutta l’Europa nel 2018, 2019 e 2020. Ma non solo, perché il deficit italiano è dato in netto aumento: nel 2019 raggiungerà il 2,9% per poi sforare la soglia critica del 3% l’anno successivo.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here