Beatles, il loro ultimo concerto sul tetto della casa discografica


Roma, 30 gennaio – Poco dopo mezzogiorno, il 30 gennaio 1969, sul tetto della loro casa discografica, la Apple Records, i Beatles improvvisano quello che sarà il loro ultimo concerto. Un piccolo grande gioiello, un capolavoro. L’esibizione dura appena quaranta minuti. La session live viene interamente filmata e utilizzata poi per il lancio del film “Let it be”, dal titolo della celeberrima canzone. Ad assistere al concerto alcuni addetti ai lavori, poche decine di persone che salgono sulla terrazza attratti dalla musica e decine in strada che si accorgono man mano che sul tetto ci sono addirittura loro, i mitici baronetti. Alcuni inquilini dello stabile chiamano la polizia per “rumori molesti”, facendo interrompere il concerto improvvisato. John Lennon ironizzando dice:  «Ottimo. Grazie a tutti da parte mia e del mio gruppo, e speriamo di aver superato questo provino!!»

Di Alessandra Paparelli


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here