Il Tredicesimo Apostolo, torna l’atteso seguito della fiction

Roma, 19 gennaio – Il Tredicesimo Apostolo ritorna in onda su Canale 5, in prima serata, a partire da lunedì 20 Gennaio. La rivelazione è il tanto atteso seguito di una delle serie più viste dal pubblico nel 2012. Targata Taodue e ideata da Pietro Valsecchi è sicuramente nuova nel suo genere come prodotto italiano. Un misto tra generi mistery, fantasy e giallo, con un cast di tutto rispetto. Tra i protagonisti Claudio Gioè, interpreta Padre Gabriel Antinori, un padre gesuita che insegna Storia delle Religioni all’università e allo stesso tempo fa parte della “Congregazione della Verità”. Si tratta di un’organizzazione segreta che si occupa di indagare su fenomeni paranormali. Altra protagonista Claudia Pandolfi alias Claudia Munari, Psicologa e scrittrice atea, collabora con Gabriel, alla ricerca di una verità razionale e scientifica nei casi definiti paranormali.

Ma come siamo arrivati fin qui? Nella prima stagione: “Il Tredicesimo Apostolo: Il Prescelto”, abbiamo assistito alle avventure di Padre Gabriel e della Dottoressa Munari, tra casi di levitazione che è appunto quello che ha permesso loro di conoscersi e di far partire la loro collaborazione. Casi di maledizioni, fantasmi, profezie, reincarnazioni, morti che ritornano dall’aldilà e molto altro, insomma non ci siamo proprio fatti mancare nulla. A tenere il pubblico col fiato sospeso non bastano i misteri che si presentano in tutti e 12 episodi, ma un mistero portante è il passato di Padre Gabriel. In seguito ad una tragica caduta dal tetto, infatti, dove si pensava fosse morta la madre di Gabriel, sacrificatasi per salvarlo, Gabriel riporta delle gravi conseguenze per un trauma celebrale. Trauma che non è mai guarito ed è come una bomba ad orologeria nella sua testa. Condizione che potrebbe essere la causa della sua amnesia, ma si scoprirà che a bloccargli i ricordi è il trauma psicologico di aver assistito a qualcosa di tremendo, che il fantasma del padre lo invita a vedere. Scoprirà inoltre di essere dotato di poteri paranormali che vanno oltre ogni immaginazione, come quello di riportare indietro dalla morte. La sua stessa madre che credeva morta, fa parte dell’organizzazione di Serventi. Quest’ultimo è uomo di potere, che vuole convincere Gabriel a unirsi alla sua organizzazione, in cui ci sono tutte persone con poteri e che vuole condurre sulla strada del male. Verrà anche a conoscenza che il suo padre biologico è colui che credeva essere suo zio: Demetrio Antinori, Monsignore e capo della “Congregazione della Verità“, che finirà per rivelarsi un uomo vile, al servizio di Serventi. Gabriel dovrà scegliere attentamente con chi allearsi. Tra le persone che si schiereranno dalla sua parte ci sono Padre Isaia Morganti, che inizialmente invidioso di Gabriel, aveva ricattato Pietro, uno studente di Gabriel e costretto a spiare il rapporto che si è creato tra lui e Claudia. Un legame, il loro, davvero forte, che li spingerà a scambiarsi un intenso bacio. Claudia è stata subito attratta da Gabriel e venire a conoscenza dopo del fatto che fosse un sacerdote, non le ha impedito di far crescere questa attrazione fino a trasformarla in amore. Sentimento che metterà anche a dura prova la forza della fede di Gabriel. Altri personaggi che lo aiuteranno sono Pietro, Padre Alonso e il Dottor Eugenio Muster. Molti di loro pagheranno con la vita, l’essersi messi contro Serventi, perché l’organizzazione non perdona. Alla fine Gabriel verrà a conoscenza della verità sull’organizzazione di Serventi scoprendo che il capo non era altri che sua madre.

 Tornando al nostro attesissimo sequel, nuove avventure e tantissime sorprese ci riserverà la seconda serie de “Il Tredicesimo Apostolo”. Padre Gabriel si è allontanato da Claudia, non riuscendo a gestire la loro relazione che avrebbe potuto allontanarlo dalla Chiesa. Il sacerdote ha inoltre lasciato l’università in cui insegnava, per potersi dedicare completamente alla ricerca di Serventi. Proprio quest’ultimo, ha messo al corrente padre Gabriel della profezia, che lo vede come colui che farà cadere la Chiesa. Muore in maniera inspiegabile una cara amica del prete e questa tragica vicenda lo porterà ad incontrare nuovamente Claudia. Vedersi così dopo tanto tempo, farà riaccendere nuovamente la fiamma tra i due? Questo e molto altro ancora ci attenderà nel corso della prima puntata de Il Tredicesimo Apostolo 2: La Rivelazione. Vi aspetto per la recensione e per i vostri commenti sui nuovi episodi. L’appuntamento è fissato per lunedì 20 alle 21.10, canale 5. Buona visione…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here