Movida, ennesima violenza. Cinque i feriti


Roma, 26 gennaio – Cinque accoltellati fra cui tre donne e due uomini. È questo il bilancio della rissa avvenuta la scorsa notte via Libetta, famosa via del quartiere Ostiense. Due gruppi di una ventina di persone, italiani e sud americani, si sarebbero fronteggiati dopo una lite iniziata in un locale. La polizia delle volanti e del commissariato Colombo è intervenuta dopo una segnalazione al 113. Gli agenti di polizia stanno indagando per capire la dinamica dei fatti. Secondo le diverse ricostruzioni infatti le cose sarebbero andate diversamente. Il ragazzo italiano, recatosi all’ospedale Sant’Andrea con una ferita d’arma da taglio sul fianco e perforazione della milza, il tutto sarebbe accaduto mentre lui usciva da un locale insieme ad un amico e vedendo le ragazze ferite si sarebbe messo in mezzo. Secondo una delle ragazze, invece, l’aggressione sarebbe avvenuta da parte di un gruppo di ragazze. Comunque siano andati i fatti, certo è che le notti della movida romana hanno bisogno di una seria regolamentazione. 

(Repubblica)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here