Pirata della strada a Roma, anziana straziata sull’asfalto


Roma, 18 gennaio- All’alba di questa mattina un autista dell’Atac ha trovato un corpo in mezzo alla strada, nei pressi di via delle Vigne Nuove, a Roma nord. Immediato l’arrivo dei carabinieri e dei vigili, che non hanno potuto fare altro che accertare la morte della signora di 56 anni. La donna, affetta da problemi psichici, stava probabilmente in mezzo alla strada con il semaforo rosso per chiedere l‘elemosina. Vicino al corpo infatti è stato trovato un cartello con scritto “Ho fame, ho bisogno di mangiare”. Un auto, lanciata ad altissima velocità, ha ignorato il passaggio pedonale ed ha falciato la donna, massacrandone il corpo. I vigili hanno trovato una gamba della vittima nel vicino giardino di una scuola. Gli investigatori sono già all’opera per scoprire il pirata della strada, in base ai filmati delle telecamere in zona ed ai resti di un fanalino, che potrebbero riportare al tipo di veicolo. I vigili hanno precisato che la morte è avvenuta fra le 4 e le 5 di mattina, quindi circa un’ora prima del ritrovamento e invitano chiunque abbia informazioni in proposito a farsi avanti al comando.

di Elisa Bianchini


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here