Strasburgo contro Salvini: «Fannullone!». E lui risponde su facebook


Roma, 16 gennaio – «Lei Salvini è un fannullone!». Strasburgo non è l’Italia e se lo sapevamo ora ne abbiamo la conferma. E le abitudini tipicamente italiane, legate alla politica del parlare tanto, soprattutto in tv e agire poco, non sono particolarmente gradite a chi la politica la fa, davvero. Così quando ieri in aula Matteo Salvini, Lega Nord, si è alzato per attaccare la commissione affari pubblici, a Strasburgo, la reazione è stata immediata. Il relatore belga, Marc Tarabella, tra gli applausi generali, non si è fatto pregare e si è pronunciato amaramente contro il leghista: «Abbiamo lavorato per un anno e mezzo ma lei non l’abbiamo mai vista. Lei Salvini è un fannullone! È un assenteista nelle istituzioni e presenzialista in tv». Nessuna replica, non legata alle accuse almeno, da parte del relatore leghista che ha incassato e portato a casa. Sarà forse anche l’antipatia per la proposta leghista legata all’uscita dall’euro ad aver diffuso l’antipatia per Salvini a Strasburgo, ma il suo operato in quest’ultimo anno e mezzo sembra non averlo aiutato. Ma le accuse sono troppo pesanti e la figuraccia non è da meno. Così  Matteo Salvini replica a modo suo attraverso i social network. Ecco cosa ha scritto il segretario del Carroccio sul suo profilo:

«Fannullone e assenteista? C…te! Menzogne smentite dai numeri e dai risultati ottenuti. Il sito mepranking.eu mi assegna infatti il 91 per cento di produttività, con 255 documenti attività ed interventi, e ben 527 deputati dietro di me in “classifica” per attivismo parlamentare. L’altro sito votewatch.eu mi riconosce invece di aver emendato oltre 100 Rapporti (più di altri 600 Parlamentari) e di aver presentato 151 interrogazioni (sono fra i primi 100). E considerate che come leghista sono l’unico nella mia Commissione, e quasi tutte le nostre proposte, anche le più ovvie e di buonsenso, vengono bocciate senza discussione. Lavoro 18 ore al giorno, in Parlamento, nelle fabbriche e fra la gente proprio per risolvere i problemi che gli euro-folli creano con le loro pazzesche direttive e la loro moneta criminale. Ora pubblico il video integrale della polemica di ieri, che invece, alcuni siti e giornalisti di sinistra hanno ritagliato ad arte».

(Espresso)


2 COMMENTI

  1. Hanno ragione entrambi,Salvini per l’intervento,ha detto cose sacrosante. L’italo belga,quando gli da del fannullone (avrebbe dovuto dire assenteista) Perché io penso che il parlamentare Europeo non debba avere altri incarichi. Obbligo di presenza, in commissione ed in aula, Pena la Decadenza.

  2. […] Strasburgo contro Salvini: «Fannullone!». E lui risponde su facebook Roma, 16 gennaio – «Lei Salvini è un fannullone!». Strasburgo non… […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here