Termini, tenta di corrompere i carabinieri con mille euro. Arrestato


Roma, 30 gennaio- Un pusher senza fissa dimora è stato colto in flagrante mentre vendeva marijuana alla stazione Termini, ma invece di tentare la fuga, ha cercato un altro sistema di evitare l’arresto. Ha offerto ai due carabinieri una cifra di mille euro per chiudere un occhio e lasciarlo andare, lui in cambio non sarebbe tornato nella zona di Termini. Sono immediatamente scattate le manette per il pusher 35 enne, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti e istigazione alla corruzione. Sarà processato per direttissima.

di Elisa Bianchini


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here