Viterbo, precipita elicottero militare, due vittime

Roma, 23 gennaio- E’ stato ritrovato l’elicottero militare uscito questa mattina per un esercitazione, per le due persone a bordo non c’è stato nulla da fare, erano già decedute. L’elicottero si era alzato in volo questa mattina dalla base di Viterbo, per un’esercitazione militare, a bordo c’erano il comandante dell’Aves generale Calligaris e un allievo. Intorno alle 11: 30 si era perso il segnale radio del velivolo, ed erano immediatamente scattate le ricerche. Carabinieri e polizia hanno perlustrato attentamente tutte le zone fra Montalto, Marta, Tuscania e Viterbo. Infine pochi minuti fa, la tragedia, il velivolo è stato rinvenuto in un torrente, nella zona boscosa vicino alla cittadina di Viterbo. I due militari a bordo avevano già smesso di respirare, probabilmente la morte risale al momento dell’impatto. Ancora da chiarire le dinamiche dell’incidente, ma tramite i vigili del fuoco, l‘Enel ha fatto sapere che vicino al ritrovamento è stato trovato un cavo dell’alta tensione troncato. Forse proprio questo potrebbe aver fatto precipitare l’elicottero.

di Elisa Bianchini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here