Anziano si getta nel Tevere, salvato

Roma, 27 febbraio – Episodio per fortuna senza conseguenze tragiche questa mattina a Roma in pieno centro. Un uomo si è gettato nel Tevere ma è stato salvato dai vigili del fuoco, all’altezza di Ponte Garibaldi. Sul posto, oltre ai vigili, è intervenuto il personale del 118. L’uomo, che era in stato confusionale, avrebbe iniziato a nuotare per poi essere recuperato dai vigili. L’anziano, classe 1934, si era buttato nel fiume da ponte Mazzini e dopo essere stato ripreso, è stato rianimato dai soccorritori. Al momento non si hanno ulteriori notizie sulle sue condizioni, ma è stato immediato il ricovero in ospedale per accertamenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here