Cori Puliti e gli “ultras dell’amore” di Rete Sport – Video

Roma, 21 febbraio – “Oh, Vesuvio, lavali per gioco”, “La mamma del laziale ha una sottana”, “Juve perda” e tanti altri i ritornelli rivisitati per gioco dagli “ultras dell’amore”. A presentare la simpatica quanto seria iniziativa l’emittente radiofonica romana Rete Sport, che ha lanciato il video sul proprio canale Youtube. “Una risata ripopolerà gli stadi italiani”, si legge nel comunicato, un’originale risposta satirica al fenomeno della discriminazione territoriale espressa attraverso cori discutibili intonati abitualmente, da anni, nelle partite di calcio da varie frange di tifosi e che sta portando, da questa stagione, alla chiusura per squalifica di interi settori negli stadi italiani”. Una questione questa che negli ultimi giorni ha creato un vero caos nella città per via delle chiusure delle due Curve giallorosse e dei Distinti Sud, oltre che per la sfida contro la Samp, anche contro l’Inter tra poco più di una settimana. Il tutto per una norma quantomeno discutibile ma sostenuta anche da diverse parti della FIGC. E per rilanciare la questione, anche in maniera ironica, Rete Sport ha deciso di rivisitare le versioni originali di tanti canti incriminati, per renderle “#coripuliti”, come suggerito di recente dai frequentatori di Twitter.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here