Crostata di San Valentino – Speciale San Valentino: Ricetta del Giorno


Roma, 10 febbraio – Per la serie “dammi tre parole:” San Valentino, cuore e amore, impariamo oggi a preparare un dolce che è l’incarnazione della festa degli innamorati. La Crostata di San Valentino: la nostra Ricetta del Giorno.

INFORMAZIONI:

Difficoltà: Elaborata

Tempi di preparazione: 2 ore e mezzo (riposo incluso)

Ingredienti per la pasta frolla:

175 gr. di farina
60 gr. di burro freddo a pezzetti
60 gr. di zucchero
1 uovo
buccia di limone grattugiata

Ingredienti per la farcitura:

200 ml. di panna di latte
50 ml. di latte
1 tuorlo
40 gr. di zucchero
20 gr. di fecola di patate
1 bustina di vanillina
2 cucchiai di confettura di fragole o amarene

Ingredienti per la copertura:

zucchero a velo q.b.

Procedimento:

Lavorate la farina ed il burro fino ad ottenere un composto sabbioso. Disponetelo a fontana posizionando al centro l’uovo, lo zucchero e la buccia di limone grattugiata. Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo e dopo aver formato una palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigo per mezzora. Intanto pensate alla preparazione della crema lavorando in una terrina il tuorlo con lo zucchero. Unite la fecola setacciata. Aggiungete il latte e la panna poco alla volta dopo la vanillina e mettere sul fuoco. Cuocete a fiamma bassa mescolando continuamente con una frusta per 5-10 minuti, fin quando non si sarà addensata. Copritela con della carta forno e lasciatela raffreddare. Dividete la pasta frolla a metà e stendetene una parte su un piano infarinato. Poggiatevi sopra lo stampo a cuore per ritagliarne la forma, ricordandovi di lasciarla 1 cm più larga rispetto allo stampo. Con un tagliabiscotti a forma di cuoricino ritagliate qualche cuore. Mettetela da parte questa sarà la parte superiore della vostra crostata. Stendete l’altra metà della pasta frolla e rivestite lo stampo imburrato e infarinato. Con una forchetta create dei buchi alla base. Ricoprite con la crema ormai fredda e i due cucchiai di marmellata. Richiudete con la parte superiore sigillando bene i bordi. Lasciatela riposare in frigo per un’altra mezzora. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti circa. Lasciate raffreddare e spolverizzate con lo zucchero a velo. A questo punto potete servire la vostra Crostata di San Valentino.

Buon San Valentino!

Idee e Varianti:

Qualora non vi piacesse la marmellata potete sostituirla con della nutella.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here