Lazio, prove tattiche a Formello. Dias: stop di un mese


Roma, 25 febbraio – E’ andato in scena al centro sportivo di Formello l’ultimo allenamento dei biancocelesti prima della partenza per Sofia, dove giovedì la squadra di Edy Reja affronterà il Ludogorets nella gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Dopo la sconfitta maturata nella gara di andata all’Olimpico, ora alla Lazio serve l’impresa: vincere, possibilmente segnando tanti gol. Si perché in caso di vittoria, le reti segnate in trasferta avranno un peso fondamentale per la qualificazione al turno successivo. La vittoria di domenica contro il Sassuolo ha dato morale ai ragazzi di Reja, che vogliono a tutti i costi passare il turno e, magari, ripetere il cammino della scorsa edizione della competizione continentale, dove i biancocelesti uscirono ai quarti di finale per mano dei turchi del Fenerbahce.

FORMAZIONE – Edy Reja sa bene che serve dare una scossa ai suoi giocatori per annullare la sconfitta dell’andata. Ma lo schema tattico sembra restare lo stesso della gara di giovedì: 4-3-3, utilizzato anche domenica contro il Sassuolo. Gli interpreti, però, cambieranno: quasi la metà dei titolari della gara di campionato siederanno in panchina. In difesa Konko e Radu agiranno sugli esterni (anche se il francese oggi non ha svolto la partitella), mentre Biava e Ciani (che sostituirà l’infortunato Dias) comporranno la coppia centrale. A centrocampo confermato il duo delle gare europee Onazi-Biglia, che saranno supportati da Ledesma. In attacco Candreva e Keita ai lati, con l’ultimo posto in ballottaggio tra Klose e il colombiano Perea (che oggi festeggia 21 anni).

DIAS – Il difensore brasiliano si è recato oggi in clinica Paideia per dei controlli alla coscia sinistra, che lo ha costretto a lasciare il campo domenica nel corso del secondo tempo. La risonanza magnetica ha evidenziato una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia sinistra. Salterà quindi il match di Sofia e quello di campionato contro Fiorentina, Cagliari e Atalanta. Rientro previsto per la gara contro il Milan, prevista il 23 marzo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here