Metro B chiusa per il decesso di un viaggiatore

Roma, 17 febbraio- Pochi minuti fa l’Atac ha reso noto il malore di un viaggiatore sulla metro B. La linea è stata interrotta per permettere l’arrivo dei soccorsi, ma non c’è stato niente da fare per il passeggero, che è deceduto prima dell’arrivo dei sanitari del 118. Al momento, per i rilievi di rito, è stata chiusa la tratta della metro B, fra Castro Pretorio e Garbatella. L’Atac ha messo a disposizione bus sostitutivi fra San Paolo e Castro Pretorio, ma tutta la linea risente di forti ritardi e cancellazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here