L’appello della SIU: “Giovani non usate il Viagra”


Giovani non usate il Viagra. Ecco l’appello di Giuseppe Martorana, presidente SIU (Società Italia di Urologia), lancia l’ennesimo appello, invitando i giovani a evitare di usare il farmaco quando non c’è ne motivo di assumerlo.

“Gli uomini, soprattutto quelli italiani – osserva Martorana – faticano ad ammettere i problemi legati alla propria sessualità, essendo per loro un argomento fonte non solo di imbarazzo, ma anche di ansia”. Il Viagra dunque risulterebbe la via più rapida e semplice per risolvere i problemi di natura sessuale, ma non è la via più logica, infatti così si elude il problema senza affrontare l’origine della disfunzione.
I giovani davanti a problemi di: eiaculazione precoce, varicocele, ansia da prestazione, ricorrono anche loro al farmaco, sottovalutando il pericolo di dipendenza alla “pillola blu”, dalla quale diventa particolarmente difficile uscire.
Senza escludere poi  il grave pericolo di incappare nel mercato dei farmaci contraffatti.

“Quello che occorrerebbe fare – ha precisato ancora il presidente della SIU – sarebbe promuovere campagne educative che scoraggino i giovani all’uso di questo farmaco. Purtroppo finora nessuno l’ha fatto. Si spera che le istituzioni si muovano e la Società italiana di urologia ha intrapreso una serie di iniziative in tal senso”.

Roma, 19 marzo


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here