Lazio C5 femminile, Nanà: “Non abbassiamo la guardia”


A tre giornate dalla fine della regular season la Lazio, sempre a punteggio pieno a quota 69 e già matematicamente qualificata come prima del girone ai play off, si prepara ad affrontare la Woman Napoli domenica alle 17. Al Pala Gems di via del Baiardo si prospetta un incontro sulla carta semplice per le biancocelesti contro le partenopee terz’ultime in classifica con soli 13 punti. Ma visto quanto successo nella sfida di domenica scorsa contro l’Az, dove le ragazze di David Calabria sono passate a trenta secondi dalla sirena grazie alla rete di Cely Gayardo, l’attenzione dovrà essere massima. E a richiamare le compagne è Nanà, la terza brasiliana in casa Lazio, che però parte prima dalle emozioni della Coppa: “Durante la Coppa ho vissuto tante emozioni, mi sentivo più sicura di me anche perché oggi mi rendo conto di capire di più il gioco di squadra e quindi di essermi inserita definitivamente. Sapevo che sarebbe stata una competizione non facile da affrontare per questo tre settimane prima ho iniziato un lavoro specifico arrivando in Coppa fisicamente bene. E poi quel rigore… è stata una gioia”.

Finale di stagione al massimo per lei, ma anche per la Lazio: “Mi sento motivata perché sono partite belle da giocare e, anzi, non vedo l’ora di cominciare. Certamente l’entusiasmo non manca e fisicamente mi sento bene. Le sfide con Woman Napoli, L’Acquedotto e Virtus Roma? Non saranno partite facili perché tutte le squadre con noi vogliono vincere. Queste gare ci serviranno per lavorare bene in vista dei play off in cui certamente troveremo tutte squadre agguerrite”.

Roma, 28 marzo


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here