Lazio, Ledesma corre verso Cagliari


Roma, 12 marzo – Giornata odierna con una doppia seduta per la Lazio. I biancocelesti, dopo la seduta di rientro di ieri, oggi hanno svolto lavoro in palestra e sul campo. Un occhio di riguardo per gli infortunati, che lavorano tutti a parte. Ieri Postiga e Dias hanno svolto un lavoro differenziato sul “Fersini”, mentre non si è nemmeno visto Cristian Ledesma. Già dall’allenamento di ieri , quindi, si presumeva che l’argentino non sarebbe rientrato per la gara di domenica pomeriggio. Oggi invece sono arrivate notizie confortanti. Il centrocampista biancoceleste ha svolto un lavoro differenziato agli ordini del preparatore atletico Fonte e, con tutta probabilità, domenica pomeriggio tornerà titolare in cabina di regia a Cagliari, mentre con Biglia tornerà al ruolo di mezz’ala. Discorso diverso per Andrè Dias: per lui allenamento composto da corsa blanda intorno al perimetro di gioco e qualche esercizio di tecnica individuale per completare la seduta differenziata. Da escludere il recupero del brasiliano per Cagliari, con Reja che non vuole accelerare il suo rientro. Con molta probabilità il brasiliano tornerà per la gara interna contro il Milan, a un mese esatto dalla gara che gli causò l’infortunio contro il Sassuolo.

CANDREVA E PEREA – Chi invece sarà assente a Cagliari, causa squalifica, è Antonio Candreva. Il centrocampista romano ha approfittato della pausa forzata per recuperare dall’infiammazione al ginocchio che lo tormenta da inizio anno. Piccolo inconveniente invece per Brayan Perea che non ha partecipato alla seduta di allenamento per la febbre. C’è ottimismo però nello staff biancoceleste: la partita di domenica è ancora lontana e ci sono i tempi per il rientro.

 


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here