Roma dal 1° aprile vietata la circolazione alle moto euro 1


Da martedì primo aprile l’ingresso nell’Anello Ferroviario sarà vietato anche alle moto e ai motorini a 4 tempi Euro 1 dei residenti. Accesso e circolazione nell’area sono già vietati in modo permanente, dal lunedì al venerdì festivi esclusi, alle auto a benzina Euro 0 e 1; alle auto diesel Euro 0, 1 e 2; alle minicar diesel Euro 0 e 1; alle moto e ai motorini a due, tre e quattro ruote a 2 tempi Euro 1 e a tre o quattro ruote a 4 tempi Euro 1.

Se il conducente non risiede all’interno dell’Anello, lo stop vale anche per tutte le due ruote a 4 tempi Euro 1. L’Anello ferroviario è inoltre vietato, in questo caso sette giorni su sette, a moto e motorini a due, tre e quattro ruote 2 e 4 tempi Euro 0. Attenzione a non incappare in sanzioni. Per chi non rispetta il divieto la multa è di 155 euro.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here