Scovato uno dei covi dei pusher dell’eroina nigeriana


Scovato uno dei covi dei pusher dell’eroina nigeriana, adibito al confezionamento delle dosi da smerciare poi al dettaglio. A finire in manette, quattro uomini tra i 26 e i 49 anni, tutti di origine africana.

la banda è stata colta sul fatto durante l’irruzione in un appartamento sulla via Casilina, zona Pigneto. I quattro erano stati notati muoversi con fare sospetto all’interno della movida romana, per poi essere pedinati dai militari della Stazione Roma Casal Bertone.

Il fare sospetto ha subito all’armato i militari, che hanno seguito i quattro fino alla loro casa. Al momento del blitz, i quattro africani sono stati sorpresi mentre armeggiavano con 700 grammi eroina.

Sempre nell’ambito di un’operazione antidroga, gli uomini dell’arma hanno fermato, sempre al Pigneto, un uomo di 29 anni originario del Gambia, mentre si apprestava a vendere la merce, della marijuana, ad un suo cliente.

Roma, 26 marzo

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here