Sgominata, a Grottaferrata, banda di giovanissimi per spaccio


Roma, 20 Marzo – Attraverso un’indagine partita nel 2011 sgominata, a Grottaferrata, banda di giovanissimi per spaccio di droga. I militari dell’Arma dei Carabinieri hanno notificato oggi, 20 Marzo, la misura di custodia cautelare presso il proprio domicilio a 4 ragazzi di età compresa tra i 21 e i 22 anni.

L’attività della banda è stata smantellata grazie agli investigatori, che avevano iniziato ad indagare su tutto il territorio dei Castelli Romani e in modo particolare davanti alle scuole, dove la droga veniva venduta abitualmente.

Nel corso della perquisizione presso le abitazioni dei 4 ragazzi, un 22 enne di Ciampino, un 21 enne di Rocca Priora, un 21 enne e un 22 enne di Monte Compatri, sono state rinvenute dosi di hashish e marijuana: un quantitativo “significativo“, per cui il possesso delle dosi non poteva ritenersi ad uso personale.

Nella casa del 22 enne di Monte Compatri sono stati rinvenuti 74 grammi di marijuana, motivo per cui è stato arrestato in flagrante con l’obbligo di dimora presso il suo domicilio e verrà giudicato per direttissima.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here