Taxi rosa, per l’8 marzo le donne viaggeranno gratis


Roma, 6 marzo- Il coordinamento 3570 ha indetto una piacevole sorpresa per la festa delle donne, l’8 marzo. Le lady potranno viaggiare gratis su specifici taxi rosa, che però dovranno essere fermati per strada e non potranno essere richiesti via telefono. L’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare contro la violenza sulle donne e a favore del loro inserimento sempre maggiore nei luoghi lavorativi, a parità con i colleghi uomini. Il coordinamento 3570 ha reso noto che questa iniziativa è solo l’ultima di una serie in favore delle donne. Ad esempio il coordinamento ha creato il numero 3570.1, attivo la notte, dall’una alle cinque, per accorciare i tempi di attesa ed evitare che ragazze da sole debbano aspettare troppo a lungo sulla strada. Inoltre il tassista, che effettua la corsa, ha l’obbligo di aspettare che la donna sia entrata nel portone di casa. La fondatrice di Doppia difesa, l’avvocato Giulia Buongiorno si è dichiarata entusiasta delle varie iniziative del coordinamento e ha incentivato tutti a donare fino al 9 marzo, uno o due euro, per sostenere le attività dell’organizzazione. Per saperne di più sia sui taxi rosa che su tutte le altre iniziative, questo pomeriggio dalle 14 in poi, le colorate vetture sfileranno da piazzale Flaminio a via del Corso, distribuendo volantini e informazioni.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here