Tor Bella Monaca, poliziotto si spara con l’arma di ordinanza


Roma, 12 marzo- Tragedia a Tor Bella Monaca, un poliziotto si è sparato nel suo garage con l’arma di ordinanza. Il corpo dell’uomo senza vita è stato rinvenuto dal fratello, il quale preoccupato dalle mancate risposte del poliziotto si è recato a casa sua. L’agente, 35 enne, si è sparato al petto, lasciando una moglie e una figlia. Non si capisce la motivazione per un simile gesto, dato che non è stata rinvenuta nessuna lettera di addio. Al momento la polizia scientifica è al lavoro per scoprire la dinamica del suicidio.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here