Torta Mimosa – Dolce: Ricetta del Giorno


Roma, 08 marzo – Oggi Festa della Donna nella nostra cucina aleggia profumo di mimosa. E quale occasione migliore di questa per omaggiarci con questa delizia? Torta Mimosa: la nostra Ricetta del Giorno.

INFORMAZIONI:

Difficoltà: Elaborata

Tempi di preparazione: 1 ora e mezza circa

Ingredienti per 2 pan di spagna del diametro di 22 cm ciascuno:

4 uova

8 tuorli

220 gr. di zucchero

200 gr. di farina

40 gr. di fecola di patate

Ingredienti per la crema pasticcera:

300 ml. di latte fresco intero

300 ml. di panna fresca

200 gr. di zucchero

8 tuorli

55 gr. di farina

mezza bacca di vaniglia

Ingredienti per la bagna:

100 ml. di acqua

50 ml. di Cointreau (Aurum o Alchermes)

50 gr. di zucchero

Ingredienti per la panna montata:

200 ml. di panna fresca

20 gr. di zucchero a velo

Procedimento:

Montate le uova intere insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto ben gonfio. Aggiungete i tuorli e lavorate per altri 5 minuti circa. Unite la farina e la fecola setacciate ed amalgamate delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto. Imburrate ed infarinate due teglie e dopo aver versato l’impasto ottenuto, cuocete in forno statico a 180/190 gradi per mezzora circa. A cottura avvenuta sfornate i pan di spagna e lasciateli raffreddare. Nel frattempo procedete con la preparazione della crema pasticcera mettendo il latte e la panna in un tegame e portate quasi all’ebollizione. In un’altro tegame mettete i tuorli con lo zucchero e  mescolateli con un cucchiaio di legno, unite la farina ed i semini della bacca di vaniglia. Mescolate ed aggiungete il composto caldo di latte e panna, mescolando con una frusta. Accendete la fiamma e fate addensare la crema fino a quando inizierà a sbuffare. A questo punto versate la crema in una teglia bassa e larga che ricoprirete con della pellicola trasparente fino a toccare la superficie della crema stessa e lasciatela raffreddare in frigo. Procedete con la preparazione della bagna sciogliendo lo zucchero con l’acqua ed il liquore in un pentolino. Montate la panna e nel momento in cui inizia a gonfiarsi unite lo zucchero a velo e una volta terminata la montatura, riponete in frigo. Quando la crema pasticcera si sarà raffreddata unitegli delicatamente la panna montata, mettendone da parte due cucchiaiate. Dai due pan di spagna togliete la parte esterna. Da un pan di spagna ricavate tre dischi di uguale spessore. Dall’altro tagliate delle fette dello spessore di un cm circa che poi verranno utilizzate per ottenere successivamente i cubetti. Adesso assemblate la torta prendendo un disco di pan di spagna che inzupperete con la bagna. Stendetevi sopra un velo di panna montata e sopra la crema pasticcera, quindi poggiatevi sopra il secondo disco e ripetete il procedimento fino a poggiare il terzo disco. Ricoprite tutta la torta con la crema avanzata e decorate con i cubetti di pan di spagna facendoli aderire bene alla crema. Finita la decorazione mettete la torta in frigorifero a riposare. Ed ecco pronta da gustare la vostra Torta Mimosa.

Auguri Donne!

 

 

 

 


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here