Appio Latino: Irruzione notturna antifascista nello Spazio Tenaglia

Un gruppo di circa venti persone è entrato con forza nello ‘Spazio Tenaglia’. E’ successo nella notte fra il 3 e il 4 aprile, intorno alle 1.30 di notte. Il gruppo, che si firma ‘Roma antifascista e meticcia’, avrebbe forzato la serratura mettendo a soqquadro  la sede dell’associazione di estrema destra ‘Sempre Domani’. I giovani avrebbero inoltre danneggiato vari mobili e suppellettili per poi accorgersi della presenza di due persone all’interno della sede e scappare. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine.

A rivendicare l’accaduto un comunicato stampa: “Ieri notte la Roma antifascista ha deciso di sanzionare lo ‘Spazio Tenaglia’, sede di ‘Sempre domani’, una fida costola della più nota CasaPound, organizzazione della destra neofascista romana e nazionale” si legge nella nota. “La crisi avanza, le tigri di carta populiste si travestono da soluzione, finti rivoluzionari strisciano nei nostri quartieri. Smascherarli, colpirli e isolarli è il compito degli antifascisti e degli anticapitalisti”.

Lo ‘Spazio Tenaglia’, che milita attivamente nel quartiere, continuerà a svolgere le ordinarie attività con lo sportello lavoro del Venerdì e la raccolta alimentare per le famiglie indigenti.

Roma, 4 aprile

 

 


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here