Casa del Jazz: concerti gratuiti per il compleanno

La Casa del Jazz festeggia lunedì 21 aprile il suo nono anno di attività. Per questa occasione apre le proprie porte con una serie di concerti ad ingresso gratuito. Dalle 11 nella sala concerti  “Giocajazz!” a cura di Massimo Nunzi, ospite speciale Fabrizio Bosso. Dalle 12.30, nel parco, si alterneranno due marching band, la P-Funking Band e la Fantomatik Orchestra!  Un’ottima occasione per trascorrere delle ore all’insegna della buona musica e per avvicinarsi ad un genere musicale molto particolare.

Di seguito il programma completo degli eventi:

lunedì 21 aprile dalle ore 11 alle 16.30
COMPLEANNO DELLA CASA DEL JAZZ!

ore 11, ore 11.30, ore 12 (sala concerti)
“GIOCAJAZZ!” a cura di Massimo Nunzi
ospite speciale FABRIZIO BOSSO alla tromba
Giocare col jazz per incontrare la musica!
Con Marta Colombo voce e percussioni, Silvia Manco pianoforte, Carlo Conti sassofoni, Lorenzo Feliciati basso, Pierpaolo Ferroni batteria, Ruggero Artale percussioni africane
ospite speciale Fabrizio Bosso

ore 12.30, ore 13.30, ore 14.30, ore 15.30 (parco)
P-FUNKING BAND!
Riccardo Giulietti tromba, direzione, Matteo Ciancaleoni tromba Giulio Brandelli tromba, Lorenzo Cannelli tromba, Sauro Truffini sax alto, Riccardo Bussetti sax alto, Lorenzo Busti sax tenore, Andrea Maggi sax tenore, Andrea Angeloni trombone, Daniele Maggi trombone, Paolo Acquaviva trombone, Francesco Fioriti Sax baritono Mauro Mazzieri susafono, Federico Ortica rullante, Federico Trinari cassa, Roberto Gatti percussioni, Michele Fondacci percussioni, Filippo Radicchi piatti

ore 13, ore 14, ore 15, ore 16 (parco)
THE FANTOMATIK  ORCHESTRA!
Stefano Scalzi arrangiatore, trombone, Luca Marianini tromba, Nicola Cellai tromba, Stefano Masoni tromba, Matteo Spolveri tromba, Marco Caponi sassofono, Giacomo Petrucci sassofono, Claudio Ingletti sassofono, Riccardo Zini sassofono, Riccardo Butelli percussioni, Matteo Breschi percussioni, Gianni Apicella percussioni, Jacopo Castrucci chitarra, Simon Chiappelli trombone, Loris Di Leo sousafono

Roma, 18 aprile


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here