Conte, ancora polemica: “Garcia alimenta cultura del sospetto”

Una vittoria quella con il Sassuolo per 3-1 che porta la Juventus ad un solo punto dallo scudetto. Ma Antonio Conte, oltre ad esultare, non perde l’occasione per polemizzare ancora con il tecnico della Roma Rudi Garcia e torna sulle parole del francese prima della sfida dei bianconeri: “Abbiamo fatto un passo decisivo verso il terzo storico scudetto consecutivo. Sento dire che la Roma sta facendo qualcosa di stratosferico. Bene, e allora noi che abbiamo 8 punti in più con una possibilità di finale di Europa League cosa siamo? Per la Juve è tutto un obbligo. Se la vinceremo, l’Europa League diventerà una coppetta, se la perderemo diranno che non siamo pronti per l’Europa. Perché quando vinciamo è tutto scontato. Nervoso io? Sono serenissimo, guardo la classifica e vedo che ho otto punti di vantaggio a tre giornate dalla fine. Forse è nervoso chi insegue… E Garcia dovrebbe stare attento a parlare di cultura. L’unica cultura che sta alimentando lui è quella del sospetto, attaccando le squadre che giocavano contro di noi”.

Roma, 29 aprile


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here