How I Met Your Mother: 9 momenti da ricordare. (SPOILER)

Non sembra vero, ma How I Met Your Mother ieri notte è arrivato definitivamente ad una conclusione. Non sembra vero, ma sono passati 9 anni da quanto Ted disse ai suoi figli: “Ragazzi vi sto per raccontare una storia incredibile, la storia di come ho incontrato vostra madre”. Due adolescenti annoiati ascoltano sul divano di come i loro genitori si sono conosciuti ed è solo l’inizio di uno dei racconti più divertenti e appassionanti della storia della televisione. In nove anni siamo stati in pena per i problemi sentimentali di Ted, abbiamo riso per le conquiste assurde di Barney, parteggiato per il Canada grazie a Robin e conosciuto il vero amore di Lily e Marshall. Ma soprattutto ci siamo legati in modo indissolubile a questo gruppo di cinque amici di New York, come se ognuno di noi fosse il sesto elemento al tavolo del MacLaren’s Pub.

Con “Last Forever Part 1” e “Last Forever Part 2” How I Met Your Mother cala il sipario e mezzo mondo (la puntata ha fatto 12 milioni di visualizzazioni solo negli States) rimane con il cuore gonfio di malinconia. Come si fa quando una serie così fidelizzante finisce? La CBS risponde prontamente con uno spin-off, How I Met Your Dad, dove la storia sarà stavolta raccontata dal punto di vista femminile, ma il progetto sembra proprio non essere piaciuto ai fan. Lettere di protesta, commenti indignati: il futuro della serie è già a rischio ancora prima di cominciare. In fondo è dura per il pubblico abituarsi così in fretta all’idea di un nuovo gruppo, soprattutto quando la nuova storia assomiglia così tanto a quella appena finita. A dirla tutta nemmeno il finale di How I Met Your Mother ha convinto, ma oggi celebriamo solo i fasti della serie. Che sono tanti, infiniti. Se siete già malinconici per la fine della comedy, ecco nove episodi storici che vi faranno venir voglia di fare un ripasso dello show!

1) 1×3: The Sweet Taste of Liberty/ La prima stagione è piena di momenti… Leggendari. Già Dal terzo episodio il livello di comicità ed intreccio si alza, imponendo How I Met Your Mother come standard di genere. In meno di mezz’ora Ted si ritrova in viaggio per Philadelphia, viene quasi arrestato dalla polizia aeroportuale e da una leccata alla Liberty Bell. Tutto, ovviamente, per colpa di Barney.

2) 1×11: The Limo/ Nulla di buono succede dopo le 2 di notte… A meno che non si tratti di Robin. L’amore di Ted per la canadese si fa sempre più chiaro e lui cerca in tutti i modi di creare la notte perfetta per potersi dichiarare. Tra strani incontri e corse contro il tempo niente va secondo i piani, nonostante Barney s’inventi la colonna perfetta per la serata. Bon Jovi vi dice niente?

3) 2×9: Slap Bet/ La puntata introduce due delle gag migliori di tutta la serie: Robin Sparkles e la scommessa a suon di schiaffi più famosa della televisione. La prima ha regalato ai fan almeno altri due episodi esilaranti (in particolare quello con James Van Der Beek come ospite), la seconda si è prolungata fino alla terzultima puntata dello show.

4) 5×8: The Playbook/ Robin e Barney, una coppia che ha diviso il pubblico fino a ieri notte (e la cui fine ha fatto ulteriormente discutere), si lasciano per la prima volta. Lei per superare la rottura si butta nel lavoro, lui… Beh, lui è Barney. Il libro che spiega le tecniche di conquista entra di diritto nella classifica delle trovate più esilaranti di How I Met Your Mother. Neil Patrick Harris ha trascinato da solo lo show più volte nel corso degli anni, soprattutto durante le stagioni meno riuscite. Ricordate donne: se un certo Lorenzo Von Matterhorn vi abborda in un locale, state attente!

5) 5×12: Girls vs Suits/ Sempre a proposito di Barney, sappiamo tutti quanto ami i completi e le belle donne. Chi sceglierebbe tra i due se fosse costretto? Il centesimo episodio della serie è indimenticabile anche solo per questo numero di musical.

6) 6×14: Last Words/ How I Met Your Mother si dimostra in modo definitivo molto più che una comedy. Da un avvenimento tragico scaturisce probabilmente uno degli episodi meglio scritti dell’intera serie. Marshall, eterno bambinone del Minnesota, e costretto a confrontarsi con l’improvvisa dipartita del padre:  la morte è un espediente narrativo molto rischioso per un prodotto televisivo basato sulla risata, ma lo show ne esce fuori a pieni voti.

7) 7X12: Symphony of Illumination/ A proposito di notizie tristi, in questa puntata Robin scopre di non poter avere dei figli. Non che ne avesse mai voluti, ma la notizia la rende incredibilmente triste. Solo un vero amico può aiutarla in un momento così complesso. Ted si mostra ancora una volta fondamentale per l’equilibrio fisico di Robin. Con il senno di poi (ovvero dopo aver visto l’ultima puntata) uno spettacolare addobbo natalizio accompagnato dalla musica degli AC/DC assume un valore ulteriormente più romantico.

8) 8×12: The Final Page, Part 2/ Per Barney e Robin sembra ormai fatta: dopo tanti ripensamenti (durati ben 4 stagioni) la coppia decide infine di sposarsi. Ora lo sappiamo, per loro non era proprio destino. Ciò non toglie che la proposta di matrimonio sia un momento davvero toccante e probabilmente il trucco di “abbordaggio” meglio riuscito di Barney.

9) 9×18: Rally/ Dopo aver seguito ognuno la proprio strada, finalmente il gruppo di amici si riunisce per un’ultima avventura: salvare le foto del matrimonio di Robin e Barney dopo che quest’ultimo si è sbronzato fino a svenire. Un episodio corale che mostra ancora una volta quanto i cinque personaggi siano importanti l’uno per l’altro. La loro amicizia è quello che più abbiamo amato dello show e sicuramente non smetterà mai di mancarci.

Ted, Robin, Barney, Marshall e Lily… Grazie di tutto.

Roma, 1 Aprile

 


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here