Importante vittoria del Palombara Pallavolo vs il San Basilio

Vittoria importante per il Palombara Pallavolo nel campionato di 3° divisione femminile.
Va alle ragazze sabine il match di alta classifica andato in scena Domenica 30 Marzo a Palombara Sabina. Le ragazze del mister Ferrari terze in classifica, si impongono sulle seconde per 3 a 1. Nelle padroni di casa vi erano due assenze: Bombelli Eleonora ed D´Agostini Elena, invece una sola defezione per il San Basilio.

1° set: Mister Ferrari Antonio metteva in campo il seguente sestetto: Ruggiero Cristina e Ippoliti Ilaria schiacciatrici di posto 4, Fanelli Adele e Pasquarelli Ilaria centrali, Desideri Maila alzatrice, Mancini Angela opposta, Marcellitti Sara ( libero). Mister Cavallaro Valerio rispondeva con: Mazzini Eugenia e Tornese Arianna martelli, Dalla Pietà Martina e Grassi Francesca centrali, D´Ulizia Alessandra alzatrice, Mazzini Eugenia opposta, Fabbretti Alessandra libero.
Inizio gara contraddistinto da un grande equilibrio. Si vedono molti scambi: le atlete di entrambe le formazioni per conquistare un solo punto devono sudare ” le proverbiali sette camicie”. Le padroni di casa sbagliano tanto in battuta ( 5), in attacco fanno bene almeno inizialmente, soprattutto con Ruggiero Cristina: ( giocatrice con più palle attaccate della sua squadra, ma non la miglior percentuale di punti realizzati) che dà la spinta alle sue compagne in attacco. Tutto questo non basta, visto che nel corso del set emerge la difesa del San Basilio che farà la differenza. Sul 12-9 in favore delle ospiti, il mister di casa chiama il time out al fine di motivare le sue ragazze nel recuperare lo svantaggio acquisito. L´incoraggiamento non ha buon esito visto che le avversarie al ritorno sul campo incrementano il loro margine, portandolo da 3 a 5 punti, legittimando alla fine la conquista del primo parziale.
2° set: Sia nel Palombara che nel San Basilio non vi sono cambi. E´ la formazione ospite a partire meglio in questo parziale. In pochi attimi si porta avanti 5 a 1. Immediatamente, però, c´è la rimonta delle sabine che producono un parziale di 5 a 1 e si portano sul 6-6. Successivamente vanno avanti nel punteggio ( 7-6). Il vantaggio minimo nel corso del tempo si dilata fino ad arrivare al + 7 finale. Le chiavi della conquista della seconda frazione di gioco sono la miglior precisione in battuta rispetto all´inizio incontro e in prim´ordine l´efficacia in attacco. Proprio nel momento di chiudere lo scambio che il Palombara migliorerà nel corso del match. Soprattutto al centro il duo Fanelli- Pasquarelli risulteranno decisive al fine della conquista dei 3 punti.

3° set: Il match è sul 1-1 è ancora una volta i due tecnici preferiscono puntare sulla formazione di partenza.
Anche in questo caso è il San Basilio a partire bene ( 1-5). Il mister sabino cercare con il time out di interrompere l´emorragia dei punti che sta avendo la propria squadra. Ma questo tentativo non riesce. Infatti, la distanza tra le due formazioni aumenta ( 2-9). Mister Ferrari si lamenta di come vengono effettuati gli appoggi da parte delle sue ragazze. Infatti, è proprio nella fase di difesa dove le ragazze di casa mancano. Consce delle loro difficoltà le sabine reagiscono recependo in modo positivo le lamentele del mister. Le cose cominciano a cambiare radicalmente: si difende in modo più concentrato rispetto a quanto fatto fino a quel momento e si incomincia a passare in modo abbastanza continuativo sia in zona 3 che in zona 4. Tutto ciò si traduce nella rimonta sulle avversarie. Lo svantaggio così ampio, si dissolve in breve tempo. Il mister romano vede in grossa difficoltà le sue ragazze e quando alla sua squadra è rimasto un solo punto di vantaggio chiama la sospensione temporanea di gioco. Al ritorno dal campo, però il San Basilio, non riesce ad arginare lo slancio di Fanelli Adele e compagne che superano l´avversaria portandosi a casa anche il terzo parziale.
4° set:
A questo punto sotto 2 a 1 il mister delle romane Cavallaro Valerio effettua un cambio: De Santis Federica al posto di Fantini Laura, al fine di cercare qualcosa di diverso in attacco. Questa mossa però non cambia più di tanto le cose in campo, visto che il Palombara con un 5-0 iniziale metteva in chiaro sin da subito la propria volontà di chiudere i conti in questo parziale. L´aver vinto il terzo set dopo aver recuperato molti punti, ha dato la forza alle sabine di partire bene sin dall´inizio della frazione di gioco. Dei 5 punti acquistati sin dalle prime battute di gioco, solo uno verrà perso dal Palombara durante il parziale. Il 25-20 finale sancisce la vittoria delle ragazze del mister Ferrari sulle rivali del San Basilio. Grazie a questo successo il Palombara conquista la quarta vittoria stagionale avvicinandosi molto ( un solo punto di distacco) al San Basilio ancora secondo in classifica.

Mister Antonio Ferrari: ” All’inizio del match abbiamo sbagliato molto in battuta e in difesa non riuscendo a coprire le palli facili che tiravano le nostre avversarie: tutto ciò ci ha portato un po´ di tensione. Nel secondo parziale abbiamo giocato meglio rispetto all´inizio gara. Sicuramente la svolta vi è stata nel terzo set. Recuperare sotto da 9-2 ci ha dato la convinzione di poter vincere la partita: così è accaduto. Il successo lo abbiamo meritato e il nostro obiettivo è quello di fare nelle prossime partite più punti possibili. Poi vedremo cosa accadrà”.
Mister Cavallaro Valerio.
“Abbiamo giocato malissimo. Le nostre avversarie sono state più brave di noi. Sono state sempre presenti. Le mie atlete invece sono andate fuori di testa soprattutto nel terzo set, dove avevamo acquisito un bel vantaggio. Il Palombara ci ha messo in difficoltà e ha meritato di vincere. Avevo previsto nel girone di ritorno di perdere un solo match. Ora è successo, cercheremo di non perderne più nessuna delle altre gare ancora da disputare”.

8° giornata campionato terza divisione femminile girone f.
Palombara Pallavolo- Polas San Basilio 3-1 ( 19-25, 25-17, 25-18, 25-20) in 92 minuti di gioco.
Palombara Pallavolo: Desideri Maila, Fanelli Adele, ( K), Greggi Chiara, Ippoliti Ilaria, Pasquarelli Ilaria, Ruggiero Cristina, Mancini Angela, Marcellitti Sara ( L). Mister Antonio Ferrari.
Battuta vincenti: 3 Maila Desideri, 1 ace Ruggiero Cristina e Fanelli Adele.
Battute errate: 2 Desideri Maila, Mancini Angela, Pasquarelli Ilaria e Ruggiero Cristina. 1 Fanelli Adele.
Attacco: Pasquarelli Ilaria 8/10, 80% di positività, Fanelli Adele 10/19, 52% di positività, Ruggiero Cristina 17/37, 46% di positività, Angela Mancini 2/6, 336 di positività, Ilaria Ippoliti 9/33 27% positività.
Polas San Basilio: Capone Lucia, D´Ulizia Alessandra, Dalla Pietà Martina, De Santi Federica, Diaferia Viviane, Fabbretti Alessandra ( L), Fantini Laura, Grassi Francesca, Martino Angela, Mazzini Eugenia, Pirastru Simona, Tornese Arianna. Mister Cavallaro Valerio.
Arbitro: De Santis Claudia.

Roma, 7 aprile


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here