Men at work, dagli Stati Uniti la nuova serie in onda su Sky

Men at work arriva in Italia con la prima stagione. I protagonisti, quattro colleghi di lavoro e amici, che vivono a New York. La serie andrà in onda su Comedy Centrale (sky 124) ogni martedì alle 22, quando  negli Stati Uniti è ora in onda la terza stagione. La serie è stata definita da qualcuno la “versione maschile di Sex & The City, soprattutto se si guarda al numero dei protagonisti e all’ambientazione newyorkese, che accomuna entrambe le serie. Detto questo, le similitudini non vanno oltre, con la nuova serie capace di camminare con le proprie gambe senza dover attingere ai cliché di sex and the city.

La differenza riguarda nello specifico alcuni aspetti della narrazione, con lo stile di Man at work tipico delle sitcom (con tanto di risate di sottofondo), molto diverso, quindi, dalla sitcom romantica e da sfumature di blue comedy che è Sex & The City. Diversi nel tono narrativo e quindi nelle atmosfere, il paragone non sussiste, anche se comunque ci sono dei denominatori comuni, come già detto.  Milo è stato lasciato dalla sua ragazza , evento che apre la strada al tradizionale repertorio delle “pene d’amore” percorso con vivace ironia e puntellato da simpatiche gag.

Roma, 16 aprile


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here