Michael vende KItt, la sua supercar

Come ogni grande amore che finisce, anche Michael ha deciso di vendere Kitt. O forse sarà stata la crisi economica.

Ed immaginiamo che la Supercar, venuta a conoscenza del fatto che era stata messa all’asta, avrà risposto, come sovente ha fatto nella serie Tv «Per usare un termine umano, mi sento di pessimo umore». Chi non ha immaginato, almeno una volta, negli anni ’80, di sfuggire al traffico cittadino o risparmiare tempo al parcheggio, accostando le labbra all’orologio, certo che l’auto, chiamata con un cellulare ante litteram, si sarebbe presentata devota e docile a prelevare il proprietario?

Bene, potreste realizzare il vostro sogno. Michael, ovvero l’attore David Hasselhoff, l’interprete di Supercar, ha deciso di mettere all’asta la sua Kitt, una replica esatta dell’auto-icona. Prezzo di partenza: 15.000 dollari. Inclusi i gadget che hanno resa famosa la vettura che, stando a quanto si legge nelle caratteristiche dela Pontiac Firebird nera, sarebbe in grado di conversare col guidatore con ben 4000 frasi preregistrate di Kitt. Trasporto escluso.

L’auto era stata regalata ad Hasselhoff per il suo 60esimo compleanno dalla fan Jennifer Catano. Insomma sul GRA si farebbe una gran bella figura.

Roma, 15 aprile


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here