La mostra “In Piena Luce. Fotografie di Herb Ritts” a Roma

Fino al 21 aprile, a Roma, all’AuditoriumExpo dell’Auditorium Parco della Musica, la mostra “In Piena Luce. Fotografie di Herb Ritts“, uno dei più famosi fotografi di moda e ritrattisti del Novecento. La mostra “In Piena Luce. Fotografie di Herb Ritts”, inaugurata l’11 dicembre, è stata concepita espressamente per l’AuditoriumExpo, ed è una produzione della Fondazione Musica per Roma e della Fondazione FORMA per la Fotografia, in collaborazione con la Herb Ritts Foundation e Contrasto.

“In Piena Luce” è una retrospettiva eccezionale di immagini di Herb Ritts, tra cui le più famose ed altre invece inedite, provenienti dall’Herb Ritts Foundation di Los Angeles. In esposizione oltre 100 preziose fotografie di diverso formato, dalle imponenti stampe al platino, alla serie di stampe ai sali d’argento di medio formato fino alle grandi gigantografie spettacolari, tra cui i celebri ritratti realizzati da Herb Ritts, le fotografie di moda, i lavori sul corpo, le straordinarie immagini della California, l’eccezionale reportage sull’Africa.

Lo statunitense Herb Ritts (1952-2002), fu il creatore delle immagini più incisive, sognanti e perfette dello star system hollywoodiano, Herb Ritts è stato un grande interprete della fotografia internazionale. Suoi sono molti dei ritratti che hanno costruito, è proprio il caso di dirlo, celebrities come Madonna (per lei realizzo la copertina dell’album True Blue nel 1986), Michael Jackson o Richard Gere, famosi sono i suoi scatti ad altri personaggi famosi come Elizabeth Taylor, Cindy Crawford, Jonny Deep e David Bowie.

È stato un grande fotografo di moda, ha lavorato per importanti riviste come Glamour, Esquire, Vogue, Vanity Fair e Rolling Stone, e ha curato le campagne pubblicitarie per prestigiose case di moda, tra cui Giorgio Armani, Chanel, Ralph Lauren, Calvin Klein e Valentino. concentrandosi soprattutto sul ritratto e sulla fotografia in bianco e nero, ispirandosi allo stile della scultura della Grecia classica e all‘arte Rinascimentale. Sue sono le fotografie patinate e oniriche della moda, dove gli abiti lucenti di Versace, i corpi perfetti delle modelle, sono immersi in una luce piena e vaporosa.

Lo stile di Herb Ritts è unico ed inconfondibile, con le sue perfette composizioni tra luce e volume, infatti, tutte le immagini create dalla sua fantasia e dalla sua professionalità, nascono dal lavoro intorno a questi temi e dalla possibilità di trovare a ogni momento, per ogni immagine da realizzare, una nuova soluzione, una nuova risposta. Gli elementi naturali di cui si alimentava il suo sguardo, il vento, la luce e la terra della California, l’orizzonte a perdita d’occhio, gli spazi immensi, entrano in ogni sua fotografia. Il risultato è una combinazione, rara e preziosa, geniale eppure semplice, di questi ingredienti. Così come i lavori sui corpi statuari, sulle atmosfere africane, anche i ritratti di Ritts appaiono inimitabili, nati ognuno da un’intesa profonda, un’affinità intellettuale, spesso da un rapporto di amicizia.

Roma, 8 aprile

Fotografie RittsFotografie Ritts.jonny deepfoto herbrittsfoto hitts


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here