Sulle tracce di Lamela: gli Spurs alla ricerca del talento argentino

Era già successo con i tifosi del Manchester City, impegnati a cercare Jovetic. La stessa sorte ora tocca ai londinesi del Tottenham, sulle tracce di Erik Lamela: entrambi ex giocatori della nostra Serie A che in Inghilterra non hanno ancora sfondato. Ma se il talento montenegrino si è pian piano ripreso ed ora non è più ai margini della squadra, l’argentino è sparito totalmente dal progetto tattico degli Spurs. Spazientiti, ma anche irresistibilmente spiritosi, i suoi supporters hanno lanciato un appello con l’eloquente messaggio, che sta circolando a Londra già da diversi giorni e che vi riportiamo: “Perduto Lamela. Giovane animale domestico molto amato ma difficilmente allenabile. Visto raramente. Trova difficile adattarsi al nuovo ambiente circostante. Ultima apparizione: è stato visto aggirarsi in stato confusionale, con sguardo assente e confuso. Siamo disperati! Vi prego contattate il Tottenham Hotspur FC. PS: Nessuna ricompensa. I soldi non crescono sugli alberi. E poi abbiamo anche uno stadio da ristrutturare. Cosa siamo noi, un ente di carità?”.

In perfetto stile british, dritto al punto e pungente  quanto basta, anche in riferimento al ragguardevole ingaggio del talento ex Roma, la cui avventura sembra ormai in dirittura d’arrivo, specie dopo la diffusione di questi “volantini”. Pare ci siano alcune squadre italiane interessate a un suo ritorno in Italia, che data la situazione potrebbe fargli solamente bene. Ma per sapere il destino del giovane “animale domestico” occorre aspettare almeno fino a luglio, con la riapertura estiva del mercato.

Roma, 17 Aprile


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here