Calcio a 5 femminile: Lazio, è finale con la Ternana


Arriva la meritata finale per la Lazio di calcio a 5 femminile. Dopo l’11-4 dell’andata, le biancocelesti si ripetono con le sarde del Sinnai anche al PalaGems per 4-1 e conquistano così l’ultima sfida tricolore. Caldo sulle tribune, davvero gremite per l’occasione, ma anche sul campo, cosa che ha rallentato il gioco della Lazio, che però passa subito avanti  con Luciléia a cui risponde il capitano delle sarde Waleska Guaime. Partita difficile che però le biancocelesti chiudono poi ancora con Luciléia, a segno al 16′, e con la doppietta di Cely Gayardo. E ora in finale, scherzo del destino, la Ternana, che ha battuto l’Isolotto. Dopo la sconfitta rimediata in finale di Coppa Italia per 7-1, la squadra delle spagnole Patri Jornet Sanchez (ex Lazio) e Amparo cercherà infatti di prendersi una bella rivincita. La gara d’andata sarà a Terni domenica 1 giugno (ore 20), il ritorno a Roma domenica 8 giugno. Eventuale gara -3 sarà giocata sempre a Roma martedì 10 giugno.

“Da una parte non sono sorpreso per questa finalissima conquistata però ho visto un fattore da non trascurare cioè che si è evitato l’unico pericolo che si poteva incontrare: la superficialità e la presunzione – dice il presidente della Polisportiva Lazio Antonio Buccioni – Senza questi due requisiti si affronta in modo giusto una finale. E comunque le finali sono fatte per essere vinte, non per partecipare”.

“Sono contentissimo di aver raggiunto l’ennesimo obiettivo stagionale che era quello di arrivare fino a qui – il commento del presidente della Lazio c5 femminile Valerio Piersigilli – Merito di un ottimo gruppo trainato da una grande persona come il nostro capitano Pamela Presto, mai scelta fu più giusta. Niente durante quest’anno è stato dato per scontato e si è visto nell’atteggiamento in campo gara dopo gara. Per arrivare fin qui abbiamo battuto l’Az Gold che lo scorso anno ha vinto lo scudetto e il Sinnai detentore della Coppa Italia della passata stagione. Due squadre che, quindi, l’anno scorso si sono divise i due trofei, le squadre più forti. Una finale meritata che giocheremo come sempre a viso aperto con la Ternana, la squadra sicuramente più accreditata per arrivare fino in fondo che rispettiamo ma che in stagione abbiamo già battuto tre volte su tre”.

S.S. Lazio – Sinnai 4 – 1 (3-1 p.t.)
S.S. Lazio: 1 Giandesin, 5 Presto, 7 Cary B., 9 Gayardo, 10 Guercio, 12 Giustiniani, 13 Violi, 17 Cary M., 19 Blanco, 21 Luciléia, 24 Cariani, 27 Siclari. All. Calabria
Sinnai: 2 Bullita, 3 Guaime, 5 Argento, 6 Fanti, 7 Patteri, 8 Ferreira Mendes, 9 Vieira, 11 Manca, 13 Olla, 14 Melis. All. Pitzalis
Arbitri: Mauro De Coppi (Conegliano), Giulia Fedrigo (Pordenone), crono Luigi Sala (Campobasso)
Reti: 2° Luciléia, 6° Guaime, 16° Luciléia, 18° e 26° Gayardo
Note: ammoniti Patteri

 

Roma, 25 maggio


1 COMMENTO

  1. […] post Calcio a 5 femminile: Lazio, è finale con la Ternana appartiene a […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here