Calcio, seconda categoria: l’Atletico Morena punta la Promozione


L’Atletico Morena in occasione della vittoria del campionato di Terza categoria, a maggio dello scorso anno, lo aveva scritto in una maglietta: la promozione dalla Terza categoria alla Prima in tre anni. I primi due passi sono stati realizzati, ora manca quello più insidioso e difficile: il successo al primo colpo anche in Prima categoria. Ma il presidente Enzo Fabrizi non si nasconde: “Innanzittutto voglio ringraziare tutti i giocatori, lo staff tecnico con mister Andrea Aquilanti in testa e il direttore generale Sandro Serafini per il bellissimo campionato disputato quest’anno e sempre condotto in testa alla classifica. Dopo i doverosi festeggiamenti, ci metteremo subito al lavoro con le componenti tecniche per allestire un organico che sia competitivo per puntare alla Promozione. Nel pieno rispetto del principio che ispira la nostra società e cioè quello del legame forte con il territorio, come dimostra l’alta presenza di ragazzi di Morena nel nostro organico”.

Possibile l’allargamento del settore giovanile: “Al momento c’è solo la Juniores provinciale sotto alla nostra prima squadra – ricorda Enzo Fabrizi – Vedremo se ci sarà la possibilità di allestire altre categorie dell’agonistica. In ogni caso non vogliamo entrare in contrasto con l’attività del Centro Calcio Rossonero (“coinquilino” del centro sportivo “Fabrizi”, ndr) con cui c’è da tempo una fattiva e positiva collaborazione e convivenza”. Intanto ieri ultima fatica e successo per 4-1 sul Real Aurora. A segno Ricci su rigore, Di Giorgio e, nel secondo tempo, Galassi, portiere di ruolo ma attaccante davvero prolifico.

Roma, 19 maggio


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here