Clericus Cup, domani la finale Redemptoris Mater-Collegio Urbano


In Vaticano cresce l’attesa per la finale della Clericus Cup, il campionato del mondo pontificio, giunto alla sua ottava edizione. Domani, sul campo con vista sul Cupolone romano, al Pontificio Oratorio di San Pietro Redemptoris Mater e Pontificio Collegio Urbano si contenderanno la Coppa con il Saturno (ore 11). I seminaristi neocatecumenali, in maggioranza italiani, hanno conquistato la coppa col Saturno e lo scudetto già tre volte, mentre i Leoni d’Africa, inquilini del Gianicolo del Collegio di Propaganda Fide – che, unici seminaristi extraterritoriali, difendono i colori bianco e giallo del Vaticano – sono alla loro prima finale. Prima di loro la finale per il terzo posto, che alle ore 9 vedrà di fronte Istituto Teologico San Pietro e Sedes Sapientiae.

Numeri e curiosità
Sono state 130 le reti finora realizzati nelle 30 partite disputate finora nell’ottava edizione della Clericus Cup, fra regular season e fasi ad eliminazione diretta. In aumento, incredibile a dirsi, anche i cartellini. Nel torneo 2014 sono stati 72: 3 rossi (il primo al brasiliano don Roberto Carlos), 69 gialli, e nessun azzurro (espulsione temporanea di 5 minuti).

Roma, 23 maggio


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here