“Difendiamoci”, il progetto di autodifesa femminile


Sempre più frequentemente vengono rese notizie di aggressioni ai danni delle donne, per ragioni diverse ma sempre futili, crudeli, inaccettabili, assurde. Conosciamo il significato di termini come stupro, violenza, abuso, aggressione, ma il dilagare della criminalità, il degrado sociale a cui assistiamo, hanno ora anche nuovi nomi come femminicidio e stalkeraggio.

Il progetto “Difendiamoci”, organizzato da DifendiAMO Roma, mira a fornire alle partecipanti tecniche difesa personale, distanziamento e disingaggio dal pericolo, nozioni del concetto di legittima difesa e di criminologia comportamentale, utilizzo di strumenti di difesa e armi occasionali.

Sono previsti per ora due percorsi formativi in due diverse zone di Roma e in momenti temporali diversi per dare a più persone la possibilità di partecipare:

– il primo percorso inizierà lunedì 19 maggio dalle ore 16.00 alle ore 19.00 (cadenza settimanale) a cura del M° Marco Roccatano, avrà luogo in presso la struttura di Via Aquilonia 30;

– il secondo percorso prevede uno stage della durata di circa 8 – 10 ore scandite nei giorni sabato 14 e domenica 15 giugno (stage) a cura del M° Antonio La Salandra, avrà luogo in zona Marconi, Lungotevere Dante 311.

 

Roma, 5 maggio


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here