Er Finestrella e il suo ultimo colpo al Bingo di Cola di Rienzo


Giorgio Ermeti, alias Er Finestrella, ha messo a segno l’ultimo colpo della sua lunga carriera di ladro. Nonostante i suoi 60 anni, insieme a un complice, pistola in pugno, il 9 mattina ha rapinato la sala Bingo di piazza Cola di Rienzo. Dopo aver terrorizzato i giocatori presenti in sala, è scappato in sella a una moto con 15.000euro in contanti. Ma è stato fermato da una pattuglia della Guardia di Finanza che era in servizio di scorta a un convoglio e che aveva notato il trambusto. Arrestato, senza battere ciglio ha consegnato la calibro 38 con un colpo in canna e la matricola abrasa, e si è fatto ammanettare senza dire una parola. Stessa cosa per il complice, che aveva nella cintura una semiautomatica. Nei suoi 30 anni di Big della malavita romana, Giorgio Ermeti, è passato da rapine in banca ad assalti a furgoni portavalori, sempre in sella a potenti moto.
Roma, 11 maggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here