Eutropia L’Altra Città Roma incontra il Mondo 2014


L’Estate Romana inizia a scaldarsi con i ritmi esotici e variegati di Eutropia L’Altra Città Roma incontra il Mondo 2014. Il festival musicale  Roma incontra il Mondo è giunto alla sua ventiduesima edizione, a partire dal 6 giugno fino al 10 settembre, cambiando la sua classica location, che fino all’anno precedente era il Laghetto di Villa Ada, mentre nella sua edizione 2014 i concerti si svolgeranno alla Città dell’Altra Economia al Campo Boario Testaccio.

La rassegna Eutropia L’Altra Città oltre ad accogliere artisti musicali in concerto, di varie nazionalità e generi, dedicherà anche il suo spazio alla proiezioni di film all’aperto, a partire da agosto e saranno allestiti diversi stand gastronomici.

La nuova rassegna dell’Estate Romana  nasce dall’esperienza del Consorzio Città dell’Altra Economia, realtà che da circa un anno gestisce gli spazi del Campo Boario. Tra gli organizzatori figurano inoltre l’Arci Lazio, la Cooperativa Frontiere e, appunto,  parte del collettivo dello storico festival di Villa Ada, Roma Incontra il Mondo. Gli organizzatori hanno spiegato che la rassegna si articolerà su quattro proposte ed altrettanti momenti: musica, socialità, cinema e dj-set. È stato sottolineato in più occasioni l’aspetto “sociale” di “Eutropia”, perché la Capitale “Ospita tanti festival ma in pochi possono spendere 70 euro per un biglietto”. Con questo proposito, quindi, il prezzo dei concerti sarà dunque “politico”, così come quello dei film in rassegna. Merito di un’organizzazione che porta avanti la filosofia del privato sociale, che significa attenzione per il territorio coniugata ad una proposta di eventi che “Spesso costano meno di quelli organizzati dal Comune”.

Tra gli artisti che suoneranno per Roma incontra il Mondo ricordiamo Goran Bregovic, con i suoi suoni balcanici e “gitani”, il gruppo romano de L’Orchestraccia, che aprirà l’inaugurazione della rassegna, e ancora Vinicio Capossella, Marlene Kuntz, Baustelle, Giovanni Lindo Ferretti e tanti altri ancora.

Roma, 28 maggio

 

 


1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here