Fermata Stazione Fs Fiera di Roma, da mettere in sicurezza


Pubblichiamo la nota dell’esponente di DifendiAMO Roma, Augusto Santori sulla questione della fermata della Stazione Fs Fiera di Roma: “Sosteniamo la battaglia che sta portando avanti il Comitato cittadini Piana del Sole in favore della messa in sicurezza della fermata Fs Fiera di Roma. Attualmente i residenti sono costretti a passaggi di fortuna e se Ferrovie dello Stato dovesse decidere per una chiusura degli stessi per gli utenti di questo territorio l’accesso da Via Cristoforo Sabbadino risulterà impedito, a meno di abnormi giri”

Sulla questione della fermata della stazione Fs Fiera di Roma, è intervenuto anche Mario Ungarelli, Presidente del comitato Cittadini Piana del Sole che ha promosso una petizione all’attenzione della Rete Ferroviaria Italiana.

“La fermata si chiama Fiera di Roma e già questo risulta un chiaro segnale per i cittadini di Piana del Sole, proprio perché la stessa si trova sulla Piana e per potervi accedere siamo costretti a vere e proprie gincane in percorsi non sicuri. Il rischio è che RFI provveda alla diretta chiusura dei passaggi e così per poter accedere alla stazione saremmo costretti a passare per Ponte Galeria, di fatto costringendoci a un giro enorme per raggiungere una fermata che in linea d’aria dista pochissimi metri”, prosegue Mario Ungarelli.

“In questo contesto ascensore e piattaforma per disabili, seppur presenti, non sono ancora attivi perché mancherebbe l’allaccio alla corrente elettrica. Questa fermata risulta fondamentale per la mobilità nella zona e utilissima per tutti i residenti, ma di fatto sembrerebbe che ce la stiano mettendo tutta per impedire una sua effettiva fruizione. Per questo abbiamo scritto anche al sindaco Marino per arrivare a una sua concreta agibilità, anche per i portatori di handicap. Domani è prevista un’assemblea pubblica a Piana del Sole alle ore 19 in Via Belforte Monferrato, presso la Sala Marylin, proprio per parlare di questo problema”, conclude Ungarelli.

Roma, 8 maggio


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here