Franca Rame: il 29-05-2013 l’Italia piange la morte della grande donna e attrice


Franca Rame è stata un’attrice teatrale, drammaturga e politica italiana, nata a Villastanza di Parabiago il 18 luglio 1929 e morta il 29 maggio 2013 a Milano. Nata in una famiglia con tradizioni teatrali, debuttò nel mondo dello spettacolo appena nata: i genitori la impiegarono da subito per i ruoli da infante nelle commedie della compagnia di giro familiare.

A vent’anni esordì nella rivista al Teatro Olimpia di Milano e quattro anni dopo sposò Dario Fo, con cui iniziò anche un lungo sodalizio artistico. La coppia fondò la Compagnia DarioFo-Franca Rame, con Dario Fo che operava come regista e drammaturgo, lei come prima attrice e amministratrice,  e negli anni Sessanta conquistò le platee dei teatri cittadini.

I due si mostrarono solidali anche verso gli ideali del Sessantotto, che sostennero andando a recitare nella fabbriche e nelle scuole, parlando di temi importanti, come i diritti delle donne. Gli Anni di piombo segnarono la pagina più dolorosa della vita di Franca Rame, che venne sequestrata da una banda di estremisti di destra e fu vittima di violenze e stupro.

Tre anni più tardi quella drammatica esperienza venne trasportata in un monologo intitolato “Lo stupro”, recitato anche in tv. 1981. Nel 1999 ha ricevuto la laurea honoris causa da parte dell’Università di Wolverhampton insieme a Dario Fo. Nelle elezioni politiche del 2006 si è candidata capolista al Senato in Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana e Umbria tra le file dell’Italia dei Valori. Viene eletta senatrice in Piemonte. Sempre nel 2006, Antonio Di Pietro l’ha proposta come presidente della Repubblica: ha ricevuto24 voti. Ha lasciato il Senato nel 2008, non condividendo gli orientamenti governativi.

Nel 2009, insieme al marito, ha scritto l’autobiografia Una vita all’improvvisa. L’attrice, morta a 83 anni, è  stata portata, nella notte tra il 28 e il 29 maggio, in condizioni gravissime in un ospedale di Milano. La mattina del 29 il decesso.

I soccorritori sono stati chiamati dai familiari dell’attrice e sono arrivati nella sua casa di Milano con un’automedica e un’ambulanza. Hanno provato a rianimarla e trasferirla in ospedale ma è morta poco dopo. Franca Rame, malata da tempo, è stata colpita da un ictus poco prima della morte.

Roma, 29 maggio


1 COMMENTO

  1. […] post Franca Rame: il 29-05-2013 l’Italia piange la morte della grande donna e attrice appartiene a […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here