Internazionali d’Italia: Djokovic batte re Nadal. Errani, ritiro nel doppio


Novak Djokovic riesce nel battere per la quarta volta consecutiva quest’anno Rafa Nadal e in tre set conquista gli Internazionali BNL d’Italia di Roma. Il punteggio è di 4-6, 6-3, 6-3 in favore del numero due del ranking Atp, che succede nell’albo d’oro proprio allo spagnolo, vincitore delle ultime due edizioni del torneo.Per Djokovic è il terzo sigillo personale nella Capitale.

Nadal parte meglio, strappa per due volte il servizio al serbo e sale sul 4-1. Il serbo recupera ma sbaglia la palla decisiva per rimettere le cose in paro e chiude sul 6-4.  Nel secondo parziale però Nole sale di ritmo e, con giocate finalmente efficaci, mette in difficoltà lo spagnolo, mai capace di recuperare. Djokovic crea poi subito il break in apertura di terzo set e, nonostante il ritorno di fiamma di Nadal sul 3-3, torna a dare l’accelerata decisiva per chiudere in trionfo dopo due ore e 19 minuti di gioco.

Dopo il ko in finale del singolare, deve cedere anche nel doppio Sara Errani, che in coppia con Roberta Vinci deve dare forfait al primo set sul risultato di 4-0 per le avversarie Peschke e Srebotnik. Per l’azzurra il riacutizzarsi del problema all’inguine patito già contro Serena Williams qualche ora prima.

Roma, 18 maggio


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here