Muore John Davison Rockfeller jr. l’11 maggio 1960


John Davison Rockfeller jr. è nato a Cleveland  il 29 gennaio 1874 ed è morto a Tucson l’11 maggio 1960. Figlio di John Davison Rockfeller sr, l’uomo più ricco del mondo, rilancia le attività familiari e si dedica anche ad attività solidali. Dal padre eredita la compagnia petrolifera Standard Oil, di cui diventa direttore generale. Con la crisi del ’29, che fa scendere i prezzi, diventa uno dei maggiori immobiliari di New York, dove costruisce il Rockfeller Center, un complesso di 19 edifici nel cuore di Manhattan, che simboleggia la sua ascesa. Grazie alla donazione del terreno, permette la costruzione del Museum of Modern Art, MoMA.

Viene ricordato come un filantropo. Nel corso della sua vita ha sostenuto la ricerca contro il cancro e ha permesso allo Stato di acquistare un terreno sul quale costruire il parco nazionale Great Smoky Mountains, che ad oggi è ancora il più visitato degli Stati Uniti).

Roma, 11 maggio


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here