Osasuna-Betis: la recinzione dello stadio cede 40 i feriti


I tifosi di casa stavano esultando per il gol segnato da Riera nei primi minuti della partita Osasuna-Betis,  quando improvvisamente la recinzione dello stadio cede e i giocatori si precipitano a mettere in salvo i tifosi. E’ successo ieri a Pamplona durante l’ultima giornata della Liga spagnola. La Croce rossa locale fa sapere che i feriti sono 40, una decina si trovano in ospedale ma nessuno è in gravi condizioni.

La partita è stata sospesa per poi riprendere regolarmente 35 minuti dopo. Il Betis è stato battuto 2-1 dall’Osasuna che, nonostante l’ultima vittoria, non ha potuto evitare la retrocessione in Segunda Division. Il Valladolid perde con il Granada, mantenendo l’ultimo posto in classifica con 36 punti. Festa, invece, per l’Almeria che pareggiando con l’Athletic Bilbao rimane nella serie A del campionato spagnolo.

Roma, 19 maggio


1 COMMENTO

  1. […] il video sulla caduta della recinzione durante la partita Osasuna-Betis. Tragedia […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here