Rugby a 13, arrivano i rinforzi dal campionato di Eccellenza


Il prossimo fine settimana si chiude l’ultimo capitolo della stagione italiana del rugby a XV, con la finale di Eccellenza tra Calvisano e Rovigo. Ma tutto è ormai pronto per la Rugby League, ossia il campionato di rugby a 13. E l’unione con il più famoso a XV nel nostro campionato è forte.

Alcuni esempi? Luigi Ferraro, tallonatore del Calvisano, che giocherà con i Magnifici Firenze, tuffandosi nelle eliminatorie regionali di rugby a XIII per tutto il mese nella speranza di portare la squadra toscana alle semifinali di luglio. Poi c’è il sudafricano Duran Gerber, estremo/apertura della Lazio, che nel rugby league giocherà nelle schiere dei campioni d’Italia in carica dei Gladiator Roma. Sempre qui anche Pierluigi Gentile, ala classe 1979 con trascorsi in Scozia e a Catania, L’Aquila, Padova e Roma. Lo scorso anno giocarono un gran campionato Russotto e Bigi dell’Albinea rugby League (e del Reggio Emilia nel XV), mentre negli Spartans Catania giocò l’australiano Johnny Grasso, come anche i più giovani Suaria e Duca, quest’anno protagonisti con le Fiamme Oro Roma in Eccellenza. Come dire, a rugby in Italia ormai ci si gioca tutto l’anno!

Roma, 28 maggio


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here