Serie B: Empoli in A, crollo Siena


L’Empoli torna in serie A. I toscani piegano il Pescara e rimettono piede nella massima serie dopo 6 anni: questo il verdetto principale dell’ ultima giornata di serie B, oltre alla salvezza del Cittadella che festeggia grazie al pari strappato a Lanciano. Bari, Crotone e Spezia raggiungono Latina, Cesena e Modena ai play-off per giocarsi il terzo posto utile per la promozione, Varese e Novara al play-out per decidere la quarta squadra destinata a retrocedere. Sono i principali verdetti emessi dall’ ultima giornata di serie B. La sorpresa dell’ ultima giornata è la mancata qualificazione ai playoff del Siena, sconfitto a Varese; sciupa invece un’occasione d’oro per entrare tra le prime 8 l’Avellino, che perde  contro il già retrocesso Padova. Infine platonici successi esterni di Brescia, Ternana e Carpi rispettivamente contro Trapani, Reggina e Juve Stabia. Questo il quadro riassuntivo:

Play-off

3/6: Quarti di finale (gara unica):  Modena-Spezia  Crotone-Bari

8/6 e 11/6 Semifinali (andata e ritorno): Vincente Modena-Spezia vs Cesena        Vincente Crotone-Bari vs Latina

15/6 e 18/6 Finale (andata e ritorno)

Playout

6/6 e 13/6 (andata e ritorno):  Novara-Varese

 Palermo ed Empoli già in serie A; Padova, Reggina e Juve Stabia in Lega Pro.

 Roma, 31 maggio


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here