Star Wars: la prima uscita nelle sale il 25 maggio 1977


Star Wars è uscito per la prima volta il 25 maggio 1977. “È un periodo di guerra civile. Navi spaziali ribelli, colpendo da una base segreta, hanno ottenuto la loro prima vittoria contro il malvagio impero galattico”, questo l’intro della saga fantascientifica ricca di successi.

George Lucas, dopo aver dato vita allo studi cinematografico indipendente America Zoeptrope con Francis Ford Coppola, decise di fondare una propria casa, la Lucas Film Limited, e di dedicarsi alla sua grande passione: la fantascienza.

Cercò di ideare una storia in grado di colpire la fantasia dei giovani e trovò ispirazione negli scritti di Joseph Campbell, coinvolto nella costruzione del racconto e dei personaggi di Star Wars, in cui si narrano le vicende, tra mito e spiritualità, dell’organizzazione monastica degli Jedi, che cercano di mantenere la pace e la giustizia.

Tra i protagonisti il giovane Luke Skywalker, che si unisce alla missione guidata dalla principessa Leila e di cui fa parte Ian Solo, capitano, contro l’Impero galattico dell’Imperatore Palpatine e dell’allievo Dart Fener.

Lucas propose la storia e, dopo alcuni rifiuti, trovò l’appoggio di Alan Ladd Jr, che lavorava nella Twenty Century Fox e chiese di procedere con la sceneggiatura. Dopo averci lavorato per un anno, Lucas si rese conto che il materiale raccolto avrebbe dato origine a una triologia.

Ottenuti il budget di 8 milioni di dollari e i diritti sul merchandising si passò alla formazione del cast, composto soprattutto da volti nuovi, come Mark Hamil e Carrie Fisher. Su Harrison Ford, già apprezzato nel suo American Graffiti, dovette arrendersi all’evidente abilità dello stesso di dare un’impronta originale al personaggio di Ian Solo.

Le riprese iniziarono nel marzo del 1976 e la cosa più difficile per Lucas fu quella degli effetti speciali, gli stessi che avrebbero rivoluzionato il modo di fare cinema negli anni a seguire. La casa di produzione, stanca dei continui ritardi, intimò a Lucas di finire il montaggio per il lancio del film previsto nella primavera del 1977 e il regista, dopo aver rifatto due volte il montaggio, rientrò nei tempi. Il lanci avvenne il 25 maggio 1977 e, nonostante la paura dell’insuccesso, la gente uscì dal cinema familiarizzando con il tema musicale, dando vita a un fenomeno durato negli anni.

Con Star Wars, la Twenty Century Fox guadagnò oltre 775 milioni di dollari a livello internazionale. Il grande successo ai botteghini anticipò quello degli Oscar: su 10 nomination portò a casa sette statuette, per scenografia, sonoro, montaggio, effetti speciali, costumi e colonna sonora.

Roma, 25 maggio


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here