La forma della seduzione. Il corpo femminile nell’arte del ‘900


Inizia oggi, giovedì 5 giugno e fino al 5 ottobre 2014, presso la Galleria Nazionale di Arte Moderna a Roma, la mostra dedicata alla donna e al corpo femminile dal titolo “La forma della seduzione. Il corpo femminile nell’arte del ‘900”, a cura di Barbara Tomassi.
La Galleria nazionale d’arte moderna presenta una rassegna sulla femminilità e seduzione che comprende una selezione di circa 130 opere, provenienti dalle collezioni della Galleria medesima. Il percorso si articola in cinque sezioni dedicate a particolari aspetti della seduzione esercitata dal corpo femminile : “Le belle apparenze” , “Seduzione/sedizione”, “Oggetto” del desiderio” ” la Bella e la Bestia” e, infine, “La bella addormentata”.
Un modo diverso per approcciarsi alla seduzione femminile, un percorso per scoprire e riscoprire la femminilita’ nell’arte e la sensualita’ di anima e corpo, espresse da vari artisti. Insomma, la Donna in ogni sfaccettatura vogliate vederla e comprenderla .

di Alessandra Paparelli

Roma, 5 giugno

1 COMMENTO

  1. […] post La forma della seduzione. Il corpo femminile nell’arte del ’900 appartiene a […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here