Frascati Scherma, argento europeo per Aspromonte nella prova a squadre


Il Frascati Scherma nello scorso fine settimana ha voluto chiudere in grande stile la sua stagione con il “Gala di fine anno” premiando sul palco di Villa Sora tutti gli atleti che si sono distinti nell’arco dell’annata e poi trascorrendo qualche ora assieme a cena nel bellissimo spazio-ricevimenti del noto istituto salesiano frascatano. E nello stesso giorno la società del presidente Paolo Molinari ha festeggiato anche la medaglia d’argento a squadre conquistata da Valerio Aspromonte e dai suoi compagni di squadra del fioretto (foto di Augusto Bizzi) agli Europei di Strasburgo che si sono chiusi il giorno dopo. L’atleta del Frascati Scherma ha così riscattato la delusione dell’individuale, dove non era andato oltre i sedicesimi di finale anche a causa di un abbinamento non troppo fortunato col russo Cheremisinov.

La ciliegina sulla torta per il Frascati Scherma poteva metterla Rossella Gregorio, già bronzo individuale nella kermesse di Strasburgo. Ma la squadra di sciabola femminile italiana è stata fermata ai quarti di finale dalle padrone di casa della Francia, impostesi per 45-40. La spedizione continentale del Frascati Scherma, dunque, è valsa due belle medaglie: quella individuale di bronzo della stessa Gregorio e quella a squadre d’argento di Aspromonte.

Roma, 16 giugno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here